sabato 24 gennaio 2009

la politica ai cittadini, i valori della lista civica

è passato un anno dal mio ingresso in politica e nelle elezioni amministrative di giugno sarò candidato come consigliere per il comune di Galbiate; ho sempre creduto che per diventare un bravo politico avrei dovuto coinvolgere e interpretare i sentimenti e le aspirazioni dei cittadini; per questo nel preparare i valori che andranno a costituire il manifesto della lista Galbiate futura mi rivolgo a voi galbiatesi e a voi tutti lettori del blog per creare una politica al servizio dei cittadini; é fondamentale il vostro aiuto perchè solo aprendosi agli elettori sarà possibile creare un documento che rispecchi realmente le problematiche e le aspettative di un paese; vi propongo alcuni punti che vorrei presentare al Sindaco e spero che attraverso il vostro contributo possa arricchire i contenuti per potervi garantire e rappresentare con la massima verità.


Valori:
per quanto riguarda i valori mi soffermo su quelli che considero a mio modo di vedere "vincenti" per esempio:

- Un paese che considera il proprio territorio come patrimonio comune e lascito prezioso,da amministrare con oculata prudenza
(sottolineiamo l'interessamento verso la tutela del territorio rimarcando il percorso compiuto attraverso il pgt,la raccolta differenziata le energie rinnovabili persempio,me ne vengono in mente 3 ma sono stati fatti moltissimi altri interventi seguendo questo principio. )

-Un paese dove la libera iniziativa concorre a promuovere equità e rispetto per i più deboli.
(secondo me potremmo sottolineare il lavoro svolto a tutela dei commercianti incentrando il discorso sulla crisi attuale e potremmo mostrare alla cittadinanza che il nostro progetto anche da questo punto di vista è stato ed è il migliore.)

-Servizi sociali.
(Galbiate Futura a mio avviso potrebbe utilizzare questo tema per spingere gli elettori al voto,l'ottimo lavoro svolto dall'Assessore Amabile potrebbe essere l'arma vincente perchè in questo momento di difficoltà il comune con Galbiate Futura garantirebbe servizi migliori i cittadini lo devono sapere.)


-Democrazia partecipata
(a mio avviso bisogna sottolineare come Galbiate Futura continuerà a coinvolgere la popolazione nelle scelte operate dall'amministrazione e non verrano imposte dall'alto le decisioni ma sarà un cammino comune per migliorare il paese.)

-Sicurezza.
(a mio avviso è importante continuare con la sensibilizzazione tra la cittadinanza e fondamentale è l'installazione delle telecamere per "controllare"al meglio il territorio;mi sono informato e ho visto che in alcuni comuni è presente nelle ore notturne la vigilanza privata per esempio: San Donà, Musile di Piave e Jesolo, potrebbe essere una soluzione interessante per proteggere i cittadini.

-Villa Bertarelli
concordo sull'opzione che la cittadinanza possa decidere tramite consultazione ritengo necessario tenere presente le possibilità economiche attuali del comune lo stesso discorso vale per l'autostazione dove l'inserimento della caserma dei vigili sarebbe ottimale ma in mancanza di fondi bisognerebbe aprire a un possibile inserimento di privati.

4 commenti:

luce ha detto...

Interessante il tuo blog e molto democratica l'idea di condividere le tue idee ed aprire una discussione per migliorare il tuo paese.

il monticiano ha detto...

Ho trovato la tua e-mail nella mia casella di posta google e come vedi sono passato a dare un'occhiata al tuo blog.
Benchè ci dividano 60 anni tra le nostre due età noto con piacere che abbiamo degli interessi in comune,libri,film (come "into the wild" in particolare), politica, calcio e basket. Quest'ultimo sport lo preferisco soprattutto perchè il mio unico figlio (51 anni) lo ha praticato anche agonisticamente ed ora, una volta la settimana, continua a giocare con amici pari età ex giocatori e non solo, contro squadre amatoriali di cinesi, filippini, sud-americani. Ha trasmesso la sua passione a sua figlia minore (13 anni) che quest'anno gioca in una squadra femminile nel campionato under 14.
Sono entratto a far parte della famiglia dei blogger soltanto dal 18 dicembre u.s.
aldo il monticiano
www.viadellapolveriera.blogspot.com

Ice ha detto...

le mie idee per migliorare galbiate già le conosci, e già concordo con la tua -lista di valori-. Le ribadisco, cosi magari si allarga la discussione :D .
una super urgenza va al parchetto del marè. il parcogiochi è devastato, per non parlare della zona pic-nic, in cui i tavoli sono bruciati e semidistrutti. Sappiamo tutti che la causa di ciò non è dovuta a calamità naturali, quanto piuttosto ai piccoli vandali locali. Poi ci sarebbe la famosa macchinetta del caffè per la stazione. Un uso migliore e più attivo di villa ronchetti. Ampliamento dell'oratorio. Ovviamente essendo più salese che galbiatese ho parlato solo a riguardo del mio paese. Riguardo a galbiate invece..mi viene in mente solo..sembra una banalità ma se si potesse trovare un posto per far arrivare le "giostre" nel periodo della gfesta del paese. Sicuramente sarebbe un provvedimento molto gradito, perchè renderebbe la festa del paese un po' più allegra.
So di essere una sognatrice..ma già che ci sono sparo un altra idea...cinema anche d'estate!costa cosi tanto metterci un impianto di aria condizionata in quel cinema?
oh..forse ne ho dette troppe:).
a presto,
alice

Ale ha detto...

in bocca al lupo per la tua carriera politica ;)